close

Sports

Polizzi G.Sports

III° Tour sulle Madonie sbarca a Polizzi Generosa

fb_img_1464525886393.jpg

III° Tour sulle Madonie, domenica, 19. Giugno 2016, Polizzi Generosa
Finalmente è ufficiale.. Siamo pronti per il 3 Tour sulle Madonie, continua il tuor per far conoscere le Madonie i posti Madoniti a chi non è mai venuto! Quest’anno tocca a Polizzi Generosa gran bel paese delle Madonie! Vi aspettiamo numerosi per trascorrere una giornata all’insegna del divertimento dell’amicizia! Per info contattate:
Seby: 3933234464
Calogero: 3807198007
Claudio: 3337135714

 

leggi tutto
CastelbuonoSports

A Castelbuono la 12° edizione del “Gran Galà dello Sport” con ospite Franco Causio

Galà

[FONTE]  Castelbuono – Sarà Castelbuono ad ospitare la 12^ edizione del Gran Galà dello Sport, premio “La Tribuna Sportiva”. L’Evento, grazie all’impegno dell’Amministrazione Comunale, si svolgerà nell’incantevole scenario del Chiostro di San Francesco, giovedì 2 giugno (inizio alle ore 20:30).

Organizzato dall’emittente televisiva Antenna del Mediterraneo, il premio vuole celebrare atleti, società e personaggi che si sono distinti nella stagione sportiva appena andata in archivio. Mai come quest’anno il Gran Galà dello Sport ospiterà personaggi e società provenienti da tutta la Sicilia, a loro verrà consegnata l’esclusiva creazione delle “Ceramiche Fratantoni” di Santo Stefano di Camastra.

Numeroso e di grande prestigio il gruppo dei premiati presenti a Castelbuono, dal campione del Mondo con la Nazionale Italiana nel 1982, Franco Causio, al centrocampista del Carpi, Marco Crimi. Dagli allenatori Andrea Sottil (Siracusa), Pino Rigoli (Akragas) e Gennaro Di Carlo (Orlandina Basket), ai direttori sportivi Dario Baccin (Palermo), Daniele Faggiano (Trapani), Christian Argurio (Messina) e Antonello Laneri (Siracusa). Tra i premiati anche il “preside volante” Ninni Vaccarella, il giocatore dell’Orlandina basket Gianluca Basile, l’attaccante del Padova e del Trapani Claudio Sparacello. Verranno inoltre premiate tutte le società siciliane (campionati di calcio, dalla Serie D alla Promozione), che in questa stagione hanno conquistato il salto di categoria: Siracusa, Gela, Igea Virtus, Sant’Agata, Torregrotta, Riviera Marmi, Real Avola, Nissa, Belpasso, Biancavilla. Per il volley riconoscimento anche alla Stefanese che si è aggiudicata la Coppa Italia di categoria.

Alla serata presenzierà il Vice Presidente della LND Sandro Morgana, ed i presidenti regionali: Santino Lo Presti (F. I. G. C.) e Antonino Rescifina (F. I. P.). Ospite d’onore il Giornalista, vice direttore di RaiSport, Marco Civoli.

Nei prossimi giorni potrebbero aggiungersi altri importanti personaggi all’elenco dei premiati.

leggi tutto
NaturaPolizzi G.Sports

Torna l’Eco Maratona delle Madonie

Schermata 2016-05-26 alle 14.51.50

Tutto pronto per l’Eco maratona delle Madonie. La gara, giunta alla nona edizione, è in programma per il 5 giugno. Una manifestazione che ha messo in vetrina i pezzi pregiati del territorio del Parco delle Madonie (Piano Noce, Timpa di Mendola, Piano Cervi, Quacella, Vallone Madonna degli Angeli, Monte San Salvatore, Piano Iole, Madonna dell’Alto, Monte Cavallo) e del suo comprensorio.

Tanti gli atleti del Nord in gara e tanti anche i volontari di Polizzi che si mettono a disposizione lungo il percorso della Maratona, nelle postazioni dislocate lungo il percorso, per dare rinfresco, ristoro e assistenza ai partecipanti. L’Azienda Foreste della Regione Siciliana autorizza gli operai ofrestali di Polizzi Generosa perpulire il percorso e tutto il sentiero della maratona. La bellezza dei sentieri è un punto cardine per coloro che vogliono partecipare. Due le distanze in programma, una 23 km denominata “Abies Trail” e la classica 43 km con un dislivello positivo di 2250 metri con quota minima di 870 metri e quota massima di 1912 metri. Nella 23 km si trova l’albero dell’Abies Nebrodensis, unico esemplari al mondo.

La 42 km lo scorso anno è stata vinta da Giuseppe Cuttaia per la categoria maschile e Cettina Pontillo per la categoria femminile. Un impegno particolare viene riconosciuto a Roberto Cipriano direttore tecnico della manifestazione e a Mimmo Patti, responsabile del percorso che coordina attivamente con l’aiuto dei volontari nell’organizzazione.

Per info e Programma manifestazione http://www.ecomaratonadellemadonie.it/programma.asp

leggi tutto
Sports

1° Memorial Francesco e Vincenzo Scirè

Attraverso un momento di sport il gruppo di mountain bike invita a ricordare insieme alla cittadinanza e agli atleti del mondo ciclistico, la scomparsa di Francesco e Vincenzo Scirè, appassionati delle due ruote e promulgatori di questa disciplina.
Ci teniamo a sottolineare che il percorso di gara è quello disegnato da Francesco, che aveva creato una traccia unendo la competizione al divertimento, le difficoltà al piacere, un po’ come tratti che distinguevano la sua persona e il suo carattere. 
Il percorso è realizzato nel centro storico di uno dei borghi più bell’Italia, e si estende all’area boschiva adiacente a esso. La partenza avverrà in piazza San Paolo, ingresso del vecchio borgo medievale, mentre il percorso poi si snoda tra i vicoli storici, in diversi saliscendi impegnativi e con frequenti cambi di direzione. La prima parte in sterrato è una discesa abbastanza tecnica, che sarà uno dei tratti più selettivi, mentre la seconda parte in fuoristrada è una salita ricavata da un vecchio sentiero, stretto e ripido che riporta i corridori all’interno del paese. 
Ritrovo:
ore 8:00 Piazza S. Paolo

leggi tutto
CerdaSports

Automobilismo: La SGB Rallye trionfa tra le scuderie alla Floriopoli-Cerda

rally cerda

[FONTE] Weekend molto positivo per la compagine di San Piero Patti impegnata su due fronti, nella cronoscalata Floriopoli-Cerda dove oltre agli ottimi risultati ottenuti dai singoli piloti è arrivato anche un prestigioso assoluto di scuderia e nello slalom di Campionato Italiano a Campobasso.

Intenso fine settimana per la scuderia nebroidea del presidente Gulino, ottimi riscontri arrivano dalla seconda edizione della cronoscalata Floriopoli-Cerda, gara che si è sviluppata nelle mitiche strade di Floriopoli, considerate il tempio dell’automobilismo e rese famose in tutto il mondo grazie alla Targa Florio.

Grande prestazione per Ninni Rotolo a bordo della sua potente e veloce Formula Gloria CP8 appena aggiornata per affrontare al meglio la stagione in corso. Rotolo ha conquistato un’ottima 2^ posizione assoluta, dominando la sua classe.

“E’ stata una bellissima gara – commenta Rotolo – la macchina con il rialzo stagionale è migliorata moltissimo e approfittando della non validità della gara per il campionato siciliano, abbiamo potuto provare diverse soluzioni per poter lavorare al meglio nelle prossime gare. Mi sentivo un po sotto pressione, ma sono riuscito a rimanere concentrato e ad ottenere un ottimo secondo posto assoluto, di meglio non si poteva fare vista la notevole differenza di potenza con la macchina di Miccichè. Un ringraziamento particolare a tutti i nostri sponsor in particolare alla Bellaville Solutions senza i quali non potremmo essere qui e soprattutto non potremmo parlare di futuro. Grazie anche alla scuderia Sgb Rallye ed a tutto il team che si occupa della preparazione della mia vettura. Adesso continueremo a programmare le prossime gare con la concentrazione sul campionato siciliano”.

Ottima prestazione anche per il veloce preparatore Giuseppe Cacciatore che porta la sua Renault Clio RS di classe N2000 in 5^ posizione assoluta, vincendo classe e gruppo, risultato al quale si deve aggiungere l’8^ posizione assoluta, condita anche in questo caso dalla vittoria di classe e gruppo, nello slalom del giorno prima sempre a floriopoli.

“Bellissima gara – esordisce soddisfatto Cacciatore – sono stato un periodo fermo ma devo dire che mi sono comportato davvero bene. Siamo ben ottimisti per il prosieguo della stagione nella speranza di dare seguito a questi bei risultati”.

Primato in classe N1600 anche per Marco Cirrito al volante di una performante Citroen Saxo Vts con il forte pilota rallysta sempre più a suo agio alla guida della agile e scattante francesina.

“Abbiamo fatto un gran bel risultato – commenta Cirrito – il feeling con la vettura aumenta sempre di più e possiamo concentrarci sui prossimi impegni guardando con fiducia in ottica campionati, dove saremo impegnati su più fronti in ambito sia rally che slalom”.

Altro primato di classe anche per Domenico Rotolo, che bordo di una performante Peugeot 205 di classe E1N1400, ha disputato un’ottima gara migliorandosi costantemente.

Grazie a questi risultati più che positivi, la scuderia SGB Rallye, torna a casa con la vittoria nella speciale classifica tra le scuderie, confermando sempre i suoi valori organizzativi e la bravura dei suoi piloti.

Altra soddisfazione arriva dalla gara di campionato italiano slalom disputata a Campobasso dove il velocissimo Rosario Montalbano conferma a pieno i risultati ottenuti al Torregrotta-Roccavaldina vinceno la classe N2000 a bordo della performante Renault Clio RS della Trodella Racing.

“Grande gara e bellissima esperienza – commenta Montalbano – tracciato veloce e scivoloso come anticipato nel pre-gara con la grande insidia delle birillate posizionate davvero strette (molti piloti hanno lamentato parecchie difficoltà e c’è stata un’altissima percentuale di penalità ndr). Abbiamo provato qualche soluzione più azzardata, come quella dell’ultizzo dei cerchi da 16’’ e lavorato anche su cambio e assetto, tutto per preparare al meglio le prossime gare di campionato italiano al quale ormai abbiamo deciso di partecipare. Un ringraziamento speciale alla Sgb Rally, con un grazie particolare al direttore sportivo Mauro Gulino ed a tutti gli sponsor che stanno supportando questa stagione”.

leggi tutto
CastelbuonoNaturaSports

Castelbuono: ecco il programma del Raduno Equestre

Raduno-equestre

Programma:
-Ore 7,30 Arrivo dei partecipanti in sede (c/da Piano Marchese – Area artigianale)
Iscrizione e colazione
-Ore 8,00 Benedizione cavalli e cavalieri e partenza per le vie del centro storico di Castelbuono per proseguire attraverso i sentieri naturalistici del Parco delle Madonie alla destinazione dell’ Area Attrezzata di “San Focà”
Ore 13,00 Pranzo e intrattenimento musicale.

La quota di partecipazione è di €15,00 che comprende colazione e pranzo.

Si prega per logistica di fare conferma entro il 13/06/2016

Recapiti:
Giuseppe Mazzola 3397654755
Maurizio Piro 330412347
Giovanni Città 3388622378
Nicola Raimondo 3280078090

leggi tutto
Best EventsMadonieSports

Gironi e Calendario del 37° Torneo delle Madonie

torneo madonie

Sono 8 le formazioni che si contenderanno l’ambito trofeo del 37° Torneo delle Madonie.

Noi di I Love Madonie vogliamo seguire da vicino questo evento e abbiamo allestito una sezione speciale del sito dove potrete trovare risultati in tempo reale, calendari, classifiche e notizie dai campi.

IN BASSO CLASSIFICA E RISULTATI

Torneo Madonie - Girone A

PosClubGVPSGFGSDGPunti
1300011656
230006516
330006514
43000512-71

Torneo Madonie - Girone B

PosClubGVPSGFGSDGPunti
1300011299
230006336
33000511-63
4300028-60
leggi tutto
MadonieSports

Otto squadre si sfidano il 37° Torneo delle Madonie

maxresdefault.jpg

image

Sono scaduti stamane i termini per l’iscrizione al 37° Torneo delle Madonie di calcio organizzato dalla Fondazione del Torneo delle Madonie sotto l’egida della FIGC Comitato Regionale Sicilia. A chiudere il quadro delle iscritte la formazione di Lascari che ha perfezionato proprio stamattina la sua iscrizione. Appare dunque scontato che si vada verso la formazione di due gironi, uno che vedrà confrontarsi Lascari, Stella del Mare (Termini Imerese), Finale e Caltavuturo, l’altro che vedrà impegnate Mufara Polizzi, Vallelunga, Real Suttano e Pol. Città di Petralia Sottana. Due squadre per girone passeranno il turno con incroci prima-seconda (in campo neutro) per definire le finaliste che si contenderanno il trofeo sul campo comunale di Castellana Sicula. Oggi pomeriggio l’ufficializzazione dei gironi e la composizione dei calendari che ricordiamo, a sorteggio, proporranno solo tre partite secche per ogni girone.

leggi tutto
Campofelice di RoccellaManifestazioniSports

A Campofelice arriva il “Sicily-Tango-Context 2016” dal 27 al 29 maggio

tango

Iniziato il countdown dell’evento Sicily-Tango-Context 2016. Venerdì 27 maggio, nell’elegante struttura “Athénee Palace” di Campofelice di Roccella, incastonata nel rigoglioso scenario fra Cefalù e Palermo, avrà luogo la convention di apertura delle attività estive di Caminito Tango Catania, (info: www.caminitotango.com) il grande evento tanghero che si concluderà domenica 29 maggio, a Catania, all’Empire di Catania.

Il Sicily Tango Context farà, quindi, da apripista agli eventi estivi dell’associazione culturale Caminito, a cui si deve il plauso di aver saputo porre Catania sempre più al centro dell’attenzione dei circuiti internazionali di tango.

Full immersion nell’affascinante mondo del tango con oltre 25 ore di milonghe, stages, show, mini marathon tanghere ed eventi collaterali, l’evento di questo fine settimana sarà ulteriormente impreziosito dalla presenza delle star internazionali Gustavo Rosas e Gisela Natoli.

Nel pomeriggio di domenica 29 maggio, l’intera “carovana” si sposterà a Catania e anche coloro che non hanno potuto partecipare alla convention di Campofelice potranno essere presenti all’Empire! A partire dalle 21.00 andrà in scena l’ultima Milonga dell’entusiasmante fine settimana ribattezzata già “Noche de Tango con Los Grandes” che, appunto, vedrà ospiti graditi i due grandi del Tango che animeranno la kermesse.

I Maestri Gustavo e Gisela si caratterizzano per la loro versatilità, plasticità, eleganza, sensualità e simpatia nel Tango: l’unione perfetta tra l’apporto tradizionale ed il moderno. Si esprimono attraverso tutti gli stili del Tango Argentino: Salon, Escenario, Tango Moderno, Vals e Milonga. Insegnano e si esibiscono nel mondo intero.
Gustavo e Gisela vivono a Buenos Aires dove insegnano regolarmente all’Accademia di Tango Argentino nel famoso Centro Cultural Borges.

leggi tutto
1 2 3 4
Page 3 of 4