close
Petralia SottanaTeatro

Al Grifeo “Torneranno le farfalle”

Schermata 2016-05-19 alle 11.04.44

Alle 21.30 la proiezione del documentario di Miterra Videolab

In vista del settantunesimo anniversario dalla Liberazione dell’Italia dal Nazifascismo, sabato 23 aprile, alle 21.30, al Cine Teatro Grifeo, nell’ambito dell’evento “Calogero Bracco una vita per la libertà“, sarà proiettato il documentario Torneranno le farfalle Calogero Bracco storia di un partigiano qualunque, a cura di Miterra Videolab. L’evento ha il patrocinio dell’ANPI(Associazione nazionale partigiani italiani), dei comuni di Petralia Sottana e di Trinità. Hanno collaborato alla realizzazione le associazioni: Teatro della Rabba, Ballo Pantomina della Cordella di Petralia Sottana, Proloco Francesco Tropea, Associazione Il Petrino, Alta Quota Produzioni, Italia Cuba.

In questa occasione avrà luogo il gemellaggio tra i comuni di Petralia Sottana, luogo natio di Bracco e il comune di Trinità, in provincia di Cuneo, luogo dell’eccidio del partigiano, durante la Resistenza. Si tratta di un lungo lavoro di ricerca svolto, in questi anni, dagli artisti-studiosi, Gianpiero Farinella e Piero Polito, i quali hanno creduto e voluto fortemente ridare memoria ad un pezzo di storia di Petralia Sottana che rischiava di andare perduta.

Bracco, catturato e torturato da granatieri repubblichini, si spegneva dopo le torture inflitte, il 9 aprile del 1945. Scelse di morire piuttosto che rivelare i nomi dei suoi compagni della brigata Valle Ellero.“Ho lottato per la libertà, ho creduto nella libertà! Adesso mi chiedo perché l’abbia fatto fino a sacrificare la mia vita, fino ad essere soggetto a questo martirio. L’ho fatto perché essa è bellezza, è colore, è gioia; l’ho fatto perché la libertà è vita e lo capisco ora più che mai… ora che sto andando via!”, dalleparole scritte da Gianpiero Farinella.

Grazie alla collaborazione della famiglia Bracco, alle associazioni dei due comuni e con la volontà delle due amministrazioni e dei rispettivi consigli comunali di Petralia Sottana e Trinità, viene pertanto portato a termine il gemellaggio iniziato il 23 luglio 2015, nel comune del monregalese.

La serata di sabato 23 celebrerà attraverso la musica e le parole il sacrificio del giovane partigiano. Nell’ambito della manifestazione il cantautore Moffo Schimmenti canterà la canzone Metti quel giorno, dedicata all’eroe.

Il documentario sarà proiettato in replica, domenica 24 Aprile alle ore 17.30 presso il Cine Teatro Grifeo, dopo  il consiglio comunale aperto.

Mirella Mascellino

Fonte

Commenta

commenti